SILENZIO il suono della nostra vera essenza

UNA GIORNATA DI PRATICA

sulla Via del Cuore

di Carlos Castaneda

– a Roma l’8 e 9 dicembre 2018

– a Torre del Greco Na, il 3 febbraio 2019

  • – a Scansano Gr, il 10 marzo 2019

 

Cosa sappiamo ‘davvero’ di noi stessi?

Quante volte abbiamo avuto la sensazione che tutto sia un mistero insondabile al quale non avremo mai accesso? Cosa è ‘vero’ di quello che percepiamo? E cos’altro potremmo percepire se potessimo riuscire a far tacere quella voce che ci descrive com’è il mondo, quella voce che incessantemente parla nella nostra testa impedendoci di avere accesso al Silenzio? Se potessimo accedere a quel Meraviglioso Silenzio potremmo conoscere tutto direttamente dalla fonte silenziosa dell’Infinito che è connessa a tutto ciò che esiste nell’Universo. Potremmo andare oltre la percezione sensoriale e scoprire che siamo molto di più di quello che ci hanno detto. Potremmo sperimentarlo noi stessi, ascoltando il suono della nostra vera essenza!

Lo scopo di questa Pratica

è quello di riportare l’attenzione sul nostro legame con l’Infinito, lo Spirito, sulla nostra parte energetica e luminosa, sul suono della nostra vera mente silenziosa.

Lo faremo creando una dissonanza percettiva, un’interruzione momentanea del nostro ‘abituale’ modo di percepire noi stessi e il mondo che ci circonda, attraverso la pratica della 2a Serie del Non-Fare e della Ricapitolazione – che ci aiuta a ridistribuire la nostra energia ed individuare alcuni comportamenti abituali e nocivi.

Questa dissonanza silenziosa ci permetterà di accedere all’intelligenza del nostro cuore e di manifestare il sogno che vogliamo veramente sognare per noi stessi, alla maniera dei ‘sognatori/veggenti’ di questa tradizione sciamanica.

‘Nel momento in cui si comincia a sognare da svegli, si apre un mondo di possibilità

attraenti ed inesplorate. Un mondo dove l’audacia suprema diventa realtà…

Quello è il momento in cui l’avventura definitiva dell’uomo comincia.

Il mondo diventa sconfinato di possibilità e meraviglia.’

‘Essere nel Sogno’di Florinda Donner-Grau

La Tensegrità è stata messa a punto dall’antropologo e sciamano Carlos Castaneda – allievo del Nagual don Juan Matus, per ampliare la consapevolezza umana. Si tratta di un percorso che ci permette di vivere in modo consapevole con la nostra totalità fisica ed energetica insieme.

Ci aiuta a ripristinare la vitalità fisica, portando maggiore chiarezza mentale ed equilibrio emotivo. E’ un insieme di strumenti, che possono essere usati anche singolarmente a seconda delle necessità, per andare oltre le credenze e le paure limitanti, per arrivare alla fonte del veggente interiore che è in ognuno di noi.

Vieni a scoprire di cosa si tratta, in che modo puoi portare il benessere nella tua vita e trasformare la tua realtà ordinaria in una realtà strordianaria!!!

* * * * * * * *

La Pratica sarà guidata da Zoì Kainosis, antropologa e facilitatrice di Tensegrità.

* * * * * * * *

INFO:

– Zoì: 340 2462680 – zoi.kainosis@gmail.com

 

Speak Your Mind